CHI SIAMO

AREGOLADARTE nasce nel 2015 da un’idea di Raffaella Svizzeretto e Diego Leccisi, restauratori di legni antichi, che dopo trent’anni di intensa attività, hanno deciso, per contrastare la decadenza dei lavori manuali e artigiani, di trasformare la loro storica bottega di Restauro di Via del Corso 75, in un luogo di apprendimento e conoscenza degli antichi mestieri, ricchezza culturale italiana da più di mille anni.

Nel cortile interno dell’antico palazzo, in cui si affacciano le finestre del Conservatorio di Santa Cecilia, ha sede il laboratorio, un luogo raccolto e silenzioso, che si è trasformato in una Scuola, intesa nell’originario significato di trasmissione del Sapere, un Sapere che si declina nel duplice aspetto pratico e teorico, riconoscendo, negli antichi mestieri artigiani e nelle discipline intellettuali, i pilastri della nostra Cultura.

AREGOLADARTE inizia la sua attività con l’intento di promuovere lo sviluppo e la diffusione delle Arti e si rivolge ad un pubblico curioso e vario, con proposte di studio pensate e studiate per le diverse esigenze: arricchimento culturale, curiosità intellettuale, esigenza formativa o semplice divertimento.

AREGOLADARTE dal 2016 sostiene le zone terremotate di Amatrice e del Centro Italia ed offre la propria collaborazione con il restauro in sede, effettuato dai propri restauratori a titolo gratuito di alcune opere d’arte, di proprietà privata, danneggiate dal terremoto. Possibilità di assistere ai lavori di restauro.

Nel 2020, anno della terribile pandemia da Covid 19, quando il mondo si stravolge e cambia repentinamente, AREGOLADARTE, cerca di adeguarsi al tempo del cambiamento e alle nuove esigenze e criticità. I corsi manuali vengono momentaneamente sospesi, perché impossibilitati ad essere svolti in presenza, e in linea con lo spirito e l’intenzione di diffondere il Sapere a 360 gradi, da Marzo 2020, tutto lo staff dell’Associazione Culturale, acquisisce quegli strumenti che possano permettere di continuare la propria attività in “modalità virtuale”… attraverso Zoom e la piattaforma Skype, AREGOLADARTE propone “incontri”, conferenze, corsi e passeggiate on line, toccando i più svariati argomenti artistico-culturali, che riscuotono comunque gradimento e successo dai propri soci.

L’Associazione Culturale inaugura inoltre la Rubrica ROMA QUESTA S-CONOSCIUTA e con le sue Curiosità Romane” tutti i giovedì racconta un pezzetto di storia di Roma. Questa antichissima e magnifica città che non smette mai di sorprendere e che contiene nel suo scrigno prezioso, infiniti aneddoti, leggende, miti, misteri, tiene compagnia ai suoi lettori con storie insolite, avvincenti, che possano permettere di evadere, almeno per un attimo, da una realtà troppo dura e faticosa.

La domenica invece, con l’appuntamento delle Anteprime Fotografiche di Paola Cenciarelli, abbiamo voluto invitare le persone a cogliere frammenti di una realtà e di un tempo sospesi e destabilizzanti.

Adesso, arrivati alla ripresa delle attività per la nuova stagione 2020-2021, AREGOLADARTE cambia veste e propone Eventi, “Conversazioni” e passeggiate soprattutto on line e, quando è possibile, in presenza. L’offerta culturale si arricchisce di “incontri” di Storia dell’Arte, Archeologia, Costume, Cinema, con professionisti del settore e sempre e soprattutto, ROMA QUESTA S-CONOSCIUTA, declinata nei suoi innumerevoli aspetti.

Riprende il Corso di Restauro Legni Antichi e Storia degli Stili in presenza, con il docente Diego Leccisi, compatibilmente con le disposizioni anti Covid, perché nella sua antica bottega di restauro, la materia va toccata, lavorata, plasmata e non è possibile trasmettere queste sensazioni a distanza.

L’Associazione promuove anche iniziative sociali e di divulgazione culturale con il grande Progetto “Arte per Rinascere”, in cui rientra il Concorso Fotografico indetto per le zone terremotate del Centro Italia e la produzione di Film Documentari, come Polvere (in coproduzione), presentato all’ultimo Festival di Venezia 2020, “Storie di Artigiani Artistici” di imminente uscita, “Arte per Rinascere” in lavorazione, e altri progetti dedicati e rivolti a tematiche sociali, culturali e artistiche.

Decisi a non fermarci e ad andare avanti nella strada del cambiamento che la Storia ci impone, LA NUOVA AREGOLADARTE propone un modo nuovo e fino ad oggi insolito, di vivere il Sapere, per non perdere mai la voglia, la curiosità e il piacere del Conoscere, che distingue l’Essere Umano.